Inno di Mameli nel Premio Safe Riding, grande Lorenzo De Luca!

27 ottobre 2018 #news

Ottimo inizio per la seconda giornata di competizioni a 5* alla 18^ edizione del Jumping Verona, terza tappa del Circuito di Coppa del Mondo: la vittoria del Premio Safe Riding, categoria a tempo h 1,45 mt valida per il Ranking Longines, è stata infatti del I Aviere Scelto Lorenzo de Luca in sella alla 8 anni Evita van't Zoggehof (SBS, da Golden Hawk x Rubens du RI D'Asse, propr. Stephex Stables/Isabelle Hanssens), che hanno terminato con uno splendido percorso netto nel tempo più veloce tra i 38 binomi partecipanti alla gara (60":16). Veloce e senza errori anche Daniel Deusser su Cornet (60":61), con un tempo tuttavia non sufficiente a determinare la vittoria - il tedesco ha chiuso in Piazza d'Onore. Sul podio in 3^ piazza il fuoriclasse svedese Henrik von Eckermann in sella a Peter Pan (0; 61":06).


Per ciò che riguarda altri rilevanti piazzamenti azzurri nella gara suddetta, da porre in evidenza la 6^ e 7^ posizione meritata nella classifica da parte di due nostri under 25, rispettivamente grazie a Francesca Arioldi - Aeronautica Militare - in sella a Loro Piana Celtic (0; 62":38) e Filippo Bologni - Arma dei Carabinieri - con Quidich de La Chavee (0; 62":41), binomio a podio ieri nel Premio Clabel Impianti Ippici. A seguire i due giovani azzurri, all'11° posto, Gabriele Grassi con Grupo Prom Alandia S (0; 64":91). Classifica completa: clicca qui

Il Jumping Verona prosegue oggi con il Piccolo GP - Premio Franco Tucci - h 1,50-1,55 mt, la gara più attesa della giornata, che inizierà alle h 17.00. Per l'ordine di partenza: clicca qui

©Redaz. - riproduzione riservata; foto Lorenzo de Luca / Jumping Verona 2018 © Paolo Lo Pinto / EqIn

Condividi:





error: © CavalDonato Communication. All right reserved.