Conclusa la IV edizione di “Cavalli e… non solo” allo Sporting Club Monterosa

01° ottobre 2018 #news

Domenica 30 settembre si è conclusa all’interno dello Sporting Club Monterosa di Novara la quarta edizione della manifestazione: “CAVALLI E…NON SOLO”. Una giornata all’insegna dell’amore per i nostri amici animali che, già dal grande successo di pubblico delle passate edizioni, è riuscito a rendere felici grandi e piccini.


Tanti appuntamenti per questa indimenticabile giornata che si è aperta con il tradizionale alza bandiera, e la partenza della 25esima edizione della gara di pattuglia a cavallo “Trofeo M.O.V.M. Magg. Francesco Baracca”.

Diverse aree dedicate alle dimostrazioni di Dog Agility, educazione di base e obbedienza a cura di Area 51 di Silvia Guccione; dimostrazione e preparazione per cani da soccorso e macerie a cura del gruppo cinofilo Croce di S. Andrea; dimostrazione di Disc Dog, comandi base a cura del centro cinofilo Dog Paradise di Pucci Antonio; dimostrazione di Pet Therapy, educazione cinofila e mobility dog a cura del centro cinofilo “6 serie di impronte a.s.d.” della Dott.ssa Marta Uglietti; dimostrazione di Rally-O, Dog Dance, Giochi di attivazione mentale a cura del centro cinofilo “Al Mulino”.

Altra importante novità per questa edizione è stato l’evento “Incontriamo il Pony”, un’iniziativa realizzata in collaborazione con A.S.O.M. (Associazione Salto Oltre il Muro a.s.d. e Centro studi relazione uomo cavallo onlus). Un’importante occasione per genitori e figli che insieme hanno potuto giocare e condividere con il cavallo un primo approccio relazionale, imparando ad ascoltare quel nostro “amico” apparentemente silenzioso che, invece, ha molto da dire e da comunicare. Questa attività che l’A.S.O.M. svolge regolarmente all’interno della Carcere di Bollate è estremamente importante anche per i più giovani affinché possano imparare a rispettare, condividere ed interagire con il loro mondo quotidiano all’interno della famiglia e con i loro compagni di scuola.

Un grande momento di arte&sport si è svolto con la partecipazione della A.S.D. Ginnastica Twirling Oleggio, nata nel 1972 esclusivamente come twirling, che nel tempo oltre ad innumerevoli titoli italiani, europei ha vinto anche 2 mondiali (1980 a Tokyo e 1986 a Torino), 4 argenti (l'ultimo dei quali quest'anno in Florida) e 2 bronzi. Quest'anno le due atlete Elena Pagani e Giulia Mantovan in Florida hanno vinto l'argento mondiale, dietro agli irraggiungibili giapponesi. La partecipazione della A.S.D. Ginnastica Twirling Oleggio è stata anche un momento di “memoria” della piccola atleta Crystal, vittima insieme alla sua famiglia del crollo del ponte di Genova. Crystal Cecala era iscritta da un paio d’anni alla storica società di ginnastica e twirling di Oleggio e per questa giornata lo Sporting Club Monterosa Novara per mano del suo Presidente Notaio Limontini ha consegnato una targa in sua memoria alla nonna della piccola Crystal.

Bambini protagonisti anche per l’atteso appuntamento dell’elezione del “MODEL PET”, quali componenti di una “severissima” che, ogni anno, proclama il vincitore del titolo. La manifestazione, presentata da Davide Cavalieri direttore dell’emittente radiofonica Radio Bau & Co., ha visto quest’anno vincitore assoluto della IV edizione di “CAVALLI E…NON SOLO” la cagnolina di nome “Birba”, ospite del Canile di Galliate. Birba, abbandonata e malata, dopo essere stata tenuta in catene e maltrattata per anni, che anche se poco propensa al gioco e alle coccole, ha comunque conquistato il cuore della giovanissima giuria con il suo dolcissimo sguardo…Un bel messaggio!

Importanti aspetti sociali che in questa giornata, di grandi emozioni e divertimenti, non vengono mai dimenticati… Infatti, la finalità delle iniziative organizzate all’interno dello Sporting Club Monterosa Novara sono quelle di unire sport e solidarietà. Il ricavato delle offerte della giornata è stato destinato al progetto “borsa della spesa” dedicato alle famiglie novaresi in difficoltà.

© P. Barsotti - Press Office Sporting Club Monterosa (testo e foto)

Condividi:





error: © CavalDonato Communication. All right reserved.