CSI2* Bagnaia, il campione YR Guido Franchi vince sia la gara Ranking sia il Premio Magniflex

14 settembre 2018 #news

Salto ostacoli: si è entrati nel vivo delle gare dell'internazionale a due stelle Bagnaia Jumping Show 2018 (+info sul concorso clicca qui): a firmare la maggiore competizione odierna, una categoria a tempo con ostacoli ad 1,45 mt (Longines Ranking gruppo "D") è stato lo young rider Guido Franchi in sella a Quixotic DC (SI 2004, da Burggraaf x Abdullah). Uno splendido percorso netto chiuso nel velocissimo tempo di 61":47 ha permesso al Caporale dell'Esercito Italiano di vincere la competizione in sella al favoloso stallone italiano. Ma non solo: a conferma dell'ottimo momento agonistico del giovane cavaliere senese, che la scorsa settimana ad Arezzo ha vinto l'Oro del Campionato Young Rider in sella a Lacox, in mattinata sempre a Bagnaia anche il Premio MAGNIFLEX (H135 Comp. Against the Clock) ha visto la sua firma, stavolta in sella a Une Sunheup Z.


Podio tutto azzurro nella gara Ranking di Bagnaia con 52 concorrenti: la vittoria Franchi/Quixotic DC è stata seguita dalla bella gara dell'Aviere Capo Emilio Bicocchi in sella a Call Me (0; 62":89) in Piazza d'Onore. Terza posizione per Paolo Adorno in sella a Fer ZG (0; 63":76) binomio ultimo a partire, che ha scalzato Roberto Arioldi su Dundee V/H Marienshof (0; 64":34), ai piedi del podio. Classifica completa: clicca qui

© Redaz.; Riproduzione riservata; foto archivio Guido Franchi © arezzonotizie.it 

Condividi:





error: © CavalDonato Communication. All right reserved.