Alberto Zorzi vince il Gran Premio del LGCT Berlino

28 luglio 2018 #news

Alberto Zorzi ha vinto la 12^ Tappa del Longines Global Champions Tour, in corso a Berlino: inno di Mameli grazie al nostro Caporal Maggiore che, in sella all'eccezionale saura belga di 13 anni Fair Light van T Heike (+ info: clicca qui) ha fatto suo il Gran Premio tedesco, gara con ostacoli ad 1,60 mt, presentato da Sapinda. Il barrage è stato disputato tra soli 8 binomi tra i 34 al via: qui un impeccabile Zorzi (0/0) è stato anche il più veloce (35":53) e dunque ha meritato questa bellissima vittoria, che vale per lui anche come qualifica per la partecipazione alla Finalissima / Grand Prix di Praga (13-16 dicembre 2018) - (già qualificati Scott Brash, Edwina Top-Alexander, Gregory Wathelet, Ben Maher, Harrie Smolders, Carlos Enrique Lopez Lizarazo, Peder Fredricson, Nicola Philippaerts, Daniel Deusser, Shane Breen e Sameh El Dahan). Risultato importate per il cavaliere che indossa la divisa dell'Esercito Italiano, già distintosi anche nella precedente tappa del LGCT (Chateau de Chantilly), in sella alla quattordicenne baia Contanga, terzo posto sempre nella gara maggiore, il Grand Prix.


In Piazza d'Onore nel Gran Premio LGCT di Berlino il tedesco Christian Ahlmann con Clintrexo Z (0/0; 36":65) e al terzo posto della classifica della gara il belga Pieter Devos con Claire Z (0/0; 37".96). Classifica completa: clicca qui

© Redaz.; riproduzione riservata; in copertina Alberto Zorzi e Fair Light van T Heike archivio Gallery for Press © Stefano Grasso/LGCT

 

Condividi:





error: © CavalDonato Communication. All right reserved.