Poppy War Horse Memorial, un nuovo monumento ad Ascot

12 giugno 2019 #focus

Dopo i monumenti di Northumberland e Featherstone (clicca qui), scopriamo oggi una nuova scultura equestre, realizzata stavolta ad Ascot, sempre in Gran Bretagna, per commemorare i milioni di cavalli che hanno combattuto a fianco dell'uomo e sono periti durante la Prima Guerra Mondiale.


Collocata sulla rotonda di Heatherwood, questa statua in bronzo, alta 6 metri e pesante 1,5 tonnellate, ha un valore complessivo di £ 300.000: progettata dalla scultrice Susan Leyland, raffigura un cavallo - soprannominato Poppy - con la testa china dal dolore ed un groviglio di filo spinato ai suoi piedi. Venerdì scorso si è svolta la cerimonia inaugurale dell'opera, che ha alle sue spalle quattro anni di duro lavoro e pianificazione, come indicato dagli organizzatori di questo meraviglioso Memorial War Horse. Poppy rimarrà a perenne ricordo del servizio e sacrifici di milioni di cavalli, muli e asini fatti durante la prima guerra mondiale per contribuire a garantire la libertà e la democrazia di cui tutti oggi godiamo.

©horsetalk.co.nz

Questo nuovo memoriale è stato reso possibile con finanziamenti provenienti da donazioni pubbliche e private. Poppy sarà anche un catalizzatore per campagne di raccolta fondi per sostenere le organizzazioni di beneficenza rivolte sia ai militari, sia ai cavalli, che si svolgeranno mediante la vendita di papaveri viola che, come durante la recente inaugurazione, si troveranno durante la commemorazione annuale National Purple Poppy Day, fissata per ogni 23 agosto.

©Redaz.- riproduzione riservata; fonte principale e foto : © horsetalk.co.nz

Condividi:





error: © CavalDonato Communication. All right reserved.