Top Jumping Horses: Hansson WL

10 giugno 2018 #topjumpinghorses

Baio, 10 anni (Swedish Warmblood Studbook): Hansson WL è lo stallone che ieri, sotto la sella dello svedese Campione d'Europa Peder Fredricson ha ottenuto la vittoria della Tappa del Longines Global Champions Tour de La Ville de Cannes, primeggiando nel Grand Prix presented by Volvo Groupe Cavallari: classifica > clicca qui


Questo cavallo (da Hip Hop x Iowa, vedi schema genealogia completa cliccando la foto qui sopra) sta affrontando una stagione favolosa. Nella sua carriera conta un totale di 91 partecipazioni a concorsi internazionali, di cui dieci in World Cup, dieci in gare a squadre, e dodici in concorsi internazionali a 5*.

Peder Fredricson & Hansson WL 9 giugno 2018 Pic © Sportfot / Jumping de Cannes

Prima di passare sotto la sella del grande campione svedese, Hannon WL è stato il compagno di gare di Robin Ingvarsson con il quale ha affrontato i suoi primi Gran Premi, il primo quello nel CSI1* di Boras il 12 marzo 2016 (140 a tabella A) dove il binomio è arrivato in quarta posizione, poi terzo nel Grand Prix del CSI2* di Drammen ad aprile dello stesso anno. Con Ingvarsson Hansson WL ha partecipato anche a diverse tappe del circuito di Coppa del Mondo e in Coppa delle Nazioni nell'ambito della seconda divisione europea.

Peder Fredricson & Hansson WL 9 giugno 2018 Pic © Sportfot / Jumping de Cannes

È solamente da gennaio che Hansson WL è arrivato nella scuderia di Fredricson. La loro storia insieme inizia con il CSI5*-W di Lipsia, tappa di Coppa del Mondo. La prima vittoria del nuovo binomio è a Zurigo, ancora in World Cup, nella 150 a tabella A della domenica. Da subito un'intesa fantastica visti i piazzamenti ottenuti in questi pochi mesi. Terzi nell'Audi Prize (1,55m) nel CSI5* di 's-Hertogenbosch, quarta posizione nel Grand Prix Hermès del CSI5* di Parigi a marzo, secondi nel Gran Premio del CSI5* di New York, primi nel Prize n°11 durante la tappa di Coppa delle Nazioni dell'Europe Division 1 allo CSIO di La Baule.

Ottime prove anche nell'ambito delle due ultime tappe del circuito Longines Global Champions Tour: il binomio, infatti, è arrivato 4° la scorsa settimana nel Gran Premio di Saint Tropez, un'ascesa che è culminata ieri con la vittoria a Cannes.

Un trionfo importante che lascia al binomio il pass per l'ultima e nuova gara del circuito Tops che si terrà a Praga a dicembre dove, in un ultimo ed entusiasmante Gran Premio, tutti i vincitori dei Gran Premi del circuito LGCT si sfideranno per la vittoria finale fatta di gloria e montepremi.

© Diana Migliaccio - riproduzione riservata; in copertina Hansson WL & showjumper Peder Fredricson © Stefano Grasso / LGCT

Condividi:





error: © CavalDonato Communication. All right reserved.