Top Jumping Horses: Carlotta 232

23 febbraio 2018 #topjumpinghorses

Femmina, baio oscuro, anno 2009, OS Studbook - The Springpferdezuchtverband Oldenburg-International) e due grandi occhi scuri. È lei, Carlotta 232 la 9 anni che sta ottenendo risultati meravigliosi sotto la sella del nostro carabiniere scelto Emanuele Gaudiano.


Da Chaccomo x Cento, Carlotta ha dimostrato da subito una grande potenza, competitività, coraggio e tenacia. Un binomio, quello di Gaudiano e Carlotta, che è cresciuto progressivamente, partendo dalle 115 riservate ai giovani cavalli di 5 anni per arrivare, gradualmente, alle categorie più alte dei più importanti concorsi internazionali di Salto Ostacoli.

Carlotta nella sua carriera ha affrontato ben 152 percorsi. Una partenza cauta nel 2014 con solamente 4 gare disputate, per salire a una media di 15 negli anni successivi.

In questo inizio del 2018 Carlotta è uscita con Gaudiano già tre volte regalandoci un bellissimo primo posto nella 145 ad Abu Dhabi solamente la scorsa settimana, una Piazza d'Onore alla tappa di Coppa del Mondo di Sharjah ancora nella 145 il 2 febbraio scorso e un'altra vittoria in 145 l'11 gennaio al CSI5* di Basilea. Il 2018 sarà sicuramente una stagione importante per la crescita di questa cavalla che, ancora, non è partita in categorie superiori alla 155, altezza affrontata per la prima volta nella tappa di Coppa del Mondo si Sharjah lo scorso 3 febbraio.

Un talento che Emanuele Gaudiano sta coltivando rispettando i tempi e le giuste tappe. La fretta molte volte è distruttiva quando si parla di cavalli! Al momento la categoria in cui Carlotta è più competitiva è senza dubbio quella con ostacoli ad h 1,45 mt, dove, per velocità e mezzi, questa cavalla è veramente temuta dai suoi avversari. Il suo carnet di esperienze è veramente ampio: ha partecipato ben 23 volte a gare di tappa di Coppa del Mondo, 13 volte in team e a 29 in concorsi a 5* con una percentuale di vittoria stabilita dalla FEI tra il 48-32% a seconda di categorie e anni.

Il potenziale è altissimo così come l'intesa del binomio... non ci resta che aspettare di vederli partire nelle massime categorie, senza dubbio la fiducia e le aspettative sono al massimo!

© Diana Migliaccio - Riproduzione riservata; foto archivio © A. Benna / EqIn

Condividi:





error: © CavalDonato Communication. All right reserved.