Archivi categoria : Il Moralizzatore Equestre

Circolare trasporto equidi, veniamo al punto | Il Moralizzatore Equestre

10 novembre 2018 | Il Moralizzatore Equestre Sono tornato. Perché questo fanno i supereroi quando serve davvero. Sacrificano la propria serenità, la propria stessa vita, per salvare il pianeta. Ed io, come Moralizzatore, sono qui per salvare il comparto equitazione. Sì, perché adesso sono cacchi amari ragazzi. E non per me, o per mio cuggino o per…
Leggi...

L’equitazione classica e il cavallo sportivo di oggi | Il Moralizzatore Equestre

31 marzo 2018 | Il Moralizzatore Equestre Eccomi oggi con una domanda fatale. Perché i cavalli iberici o comunque di quell'andazzo lì? Perché i cavalli barocchi? L'equitazione classica, si sa, è nata con questi cavalli. Cavalli compatti, con incollature potenti, schiene corte, andature rilevate, spalle dritte, groppe tonde. Tutta quella antica equitazione è permeata da una…
Leggi...

Vedo incoerenze, troppe incoerenze | Il Moralizzatore Equestre

17 marzo 2018 | Il Moralizzatore Equestre Siamo all'assurdo. Questo mondo lo capisco sempre di meno. Gente che monta in posti scassati, con fondi che fanno pena, su cavalli zoppi e rattoppati però storce il naso per andare in concorso a Buscate o ad Alessandria perché non hanno la sabbia bianca. Eppure non sono i 2…
Leggi...

The show must go on – no, ci sono dei limiti | Il Moralizzatore Equestre

24 febbraio 2018 | Il Moralizzatore Equestre Cari amici, l'equitazione è uno sport di squadra. Non per niente l'insieme "cavallo-cavaliere" si chiama binomio, no? Il cavallo non è solamente un'attrezzatura, uno strumento. Non è una bici o una racchetta da tennis. È un compagno di squadra, un collega di lavoro, un amico. Senza considerare che nel 90%…
Leggi...

Chi si ricorda il vecchio Circuito d’Eccellenza? | Il Moralizzatore Equestre

17 febbraio 2018 | Il Moralizzatore Equestre Chi si ricorda il vecchio Circuito d'Eccellenza? Era una bella cosa, davvero. Una bella esperienza. C'erano i migliori cavalieri italiani e i migliori giovani cavalli. Tutto l'anno si viveva in trepidante attesa e si sapeva che non c'era possibilità di sgarrare, perché le tappe di qualifica erano poche…
Leggi...

Nessuno investe sull’amatore âgé | Il Moralizzatore Equestre

27 gennaio 2018 | Il Moralizzatore Equestre Ci ribadiscono sempre che l'equitazione è uno sport per tutti, che puoi imparare anche in età adulta, che a 60 anni e rotti ci son campioni che vincono ancora le Olimpiadi ecc ecc. Tutto molto bello. E così tu, che hai sempre avuto la passione dei cavalli, ti iscrivi in maneggio…
Leggi...

error: © CavalDonato Communication. All right reserved.